1972

Svolta biologica. L’azienda decide di investire in agricoltura biologica e convertire le coltivazioni secondo il I disciplinare del regolamento di Agricoltura Biologica. Il Sig. Nino Sommariva fondò l’associazione Suolo e Salute, attualmente esistente, insieme al Prof. Garofalo e al Prof. Pecchiai.